SILVIA BOLGHERINI, MATTIA CASULA, MARIANO MAROTTA Il Dilemma Del Riordino Unioni E Fusioni Dei Comuni Italiani

SILVIA BOLGHERINI, MATTIA CASULA, MARIANO MAROTTA Il Dilemma Del Riordino Unioni E Fusioni Dei Comuni Italiani

16,15

ISBN: 9788815273536

Collana: Percorsi
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 15 marzo 2018

Pagine: 172 p., Brossura
L'articolo verrà spedito in 1-2 giorni lavorativi

Descrizione

Le unioni e fusioni di comuni sono strumenti di riordino territoriale utilizzati in molti paesi, Italia compresa. Soprattutto in anni di crisi e di austerity, l’aumento delle dimensioni degli enti locali (e la diminuzione del loro numero) sembra aver evidenziato un’inconciliabilità: quella tra la capacità di tali enti di fornire efficacemente i servizi fondamentali ai cittadini, e i principi di democrazia locale e prossimità. Il volume tenta di spiegare come, per superare questo dilemma, sia opportuno considerare una serie di variabili e fattori che danno conto della complessità e della multidimensionalità del riordino territoriale. Policy-makers e amministratori nazionali e locali possono trarre conoscenze e spunti pratici dall’analisi proposta nel volume e dall’individuazione di alcune dimensioni analitiche e indicatori, utilizzabili sia come strumenti descrittivi e valutativi, sia come criteri guida al momento di affrontare decisioni di riordino che coinvolgono unioni e fusioni municipali.

Silvia Bolgherini insegna Analisi delle politiche pubbliche all’Università di Napoli «Federico II». Col Mulino ha pubblicato «Come le regioni diventano europee. Stili di governo e sfide comunitarie nell’Europa mediterranea» (2006), «La Germania di Angela Merkel» (con F. Grotz, 2010) e «Navigando a vista. Governi locali in Europa tra crisi e riforme» (2015). Mattia Casula è assegnista di ricerca in Scienza politica all’Università Cà Foscari di Venezia. Le sue ricerche si focalizzano sull’amministrazione, le politiche pubbliche e la dimensione regionale e locale di governo. Sul tema del riordino territoriale ha scritto «Il nuovo associazionismo intercomunale. Sfide e risposte delle culture politiche locali» (Carocci, 2017). Mariano Marotta è dottore di ricerca in Scienza politica nel Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università della Calabria. È autore, fra l’altro, di «Gestione associata, esperienze di fusioni e fattore dimensionale in una prospettiva intersettoriale» (con M. Casula, 2015) e «La policy di riordino degli enti locali in Italia (1990-2015)» (con M. Casula, 2015).

 

PremessaIntroduzione. Comuni italiani e riordino: strumenti e dilemmiI. Il riordino territoriale tra capacità e prossimità

1. La politica di riordino territoriale
2. Perché si arriva al riordino territoriale
3. Quanto grandi? La questione dimensionale
4. Tra capacità e prossimità
5. Bigger is really better?
6. Come si affronta il riordino
7. Come si riordina: gli aspetti chiave da considerare

II. Unioni e fusioni di comuni in Italia

1. Dal 1990 a oggi: il quadro di riferimento
2. Fotografia di un fenomeno in evoluzione
3. Le unioni di comuni: da bruchi a farfalle
4. Le fusioni di comuni: un fenomeno in crescita
5. Lo stallo attuale nel riordino territoriale italiano

III. Le variabili del riordino: il livello sovracomunale

1. Un approccio multidimensionale per superare il dilemma capacità/prossimità
2. L’erogazione/fruizione dei servizi: i distretti socio-sanitari
3. L’erogazione/fruizione dei servizi: i sistemi locali del lavoro
4. L’accessibilità territoriale
5. L’equilibrio/squilibrio demografico
6. Variabili a livello sovracomunale: un riepilogo

IV. Le variabili del riordino: partire dai comuni

1. La distanza dai servizi
2. La potenziale richiesta di servizi
3. La robustezza economica
4. Comuni accorpati e non. Quali differenze?
5. Variabili a livello comunale: un riepilogo

V. Appunti per il riordino del territorio

1. Lo stallo del riordino italiano e il ruolo degli enti locali
2. Oltre il dilemma del riordino
3. «Conveniente rispetto a che cosa?». Studi di fattibilità e utilizzo degli indicatori
4. Cosa sappiamo davvero?
5. Per un riordino consapevole

Riferimenti bibliografici

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Politica di spedizione

La Libreria Medico-Giuridica di Marcello Anastasi di Catanzaro ha ampliato nel corso degli anni la sua attività, fornendo alla clientela numerose tipologie di servizi al fine di venire incontro alle diverse esigenze sia di studenti che di professionisti. 

Oltre alla possibilità di reperire libri universitari e professionali ad indirizzo medico-scientifico e giuridico, testi di giurisprudenza e manuali di medicina, nella nostra libreria potrete usufruire di servizi quali: 

  • stampa digitale
  • stampa da file
  • stampa da pen drive
  • rilegatura tesi
  • fotocopie in bianco e nero
  • fotocopie a colori
  • scansione documenti
  • invio e ricezione mail e fax
  • cancelleria
  • copisteria
  • consultazione testi
  • ricerche
  • abbigliamento sanitario

Domande di carattere generale

Non ci sono ancora richieste.

Chatta ora
Chatta ora
Domande, dubbi, problemi? Siamo qui per aiutarti!
Collegamento...
Nessuno dei nostri operatori è disponibile al momento. Per favore, riprova più tardi.
I nostri operatori sono occupati. Si prega di riprovare più tardi
:
:
:
Hai domande da fare? Scrivile qui!
:
:
Questa sessione di chat è terminata
L’assistenza ricevuta ti è stata utile? Lascia il tuo parere.
Buono Insufficiente

        Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti per fornire una user experience ricca e performante. Maggiori Informazioni

        Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

        Chiudi